Cuba: Quando Andare – Clima e Periodo Migliore per Andare a Cuba

Per gli amanti dei sigari cubani, cuba è un pò la mecca del fumo lento; se hai in programma di andare a Cuba, seguono delle indicazioni su quando andare, il clima e il periodo ideale

Clima

Cuba è ubicata nella parte settentrionale dell’arcipelago dei Caraibi, di cui è l’isola più grande.
Il clima è abbastanza uniforme in tutto il territorio dato che c’è poca differenza di latitudine fra le due estremità dell’isola. Il clima, di tipo tropicale, è diviso in due stagioni: quella secca che va da novembre ad aprile e quella umida da maggio a ottobre in cui si registrano abbondanti piogge. le temperature durante tutto l’anno si mantengono tra i 20° e i 30°.

Pertanto volendo programmare un viaggio a Cuba, il periodo migliore per andare è sicuramente durante la stagione secca, anche se questa coincide con il periodo di alta e altissima stagione.

D’altra parte è vero anche che durante la stagione umida, le piogge sono abbondanti ma di breve durata, per cui è comunque possibile godersi un piacevolissimo soggiorno anche nei mesi tra maggio e ottobre.
Inoltre è proprio questo il periodo in cui i cubani preferiscono consumare le ferie, per cui a fronte di spiagge affollate da autoctoni, è possibile entrare in contatto con la vera anima dell’isola e dei suoi abitanti, grazie anche alle manifestazioni, eventi e feste che vengono organizzate in quei mesi.

Eventi

Degna di nota è la festa dell’anniversario della Rivoluzione, festeggiata il 26 luglio, mentre la più importante e folkoristica è senza dubbio il Carnevale di Santiago che prevede una settimana di festeggiamenti a partire dalla seconda metà di luglio. Durante il carnevale le congas, gruppi di danzatori, figuranti e ballerine, sfilano danzando ininterrottamente per le strade della città. A questi si alternano i munacones, parate di maschere di cartapesta che raffigurano antiche divinità africane.

periodo da escludere

L’unico periodo forse da escludere per il viaggio va da settembre ad ottobre in cui si possono verificare violenti uragani e piogge torrenziali inondanti.
La temperatura del mare scende a 26° durante l’inverno per aggirarsi tra i 26° e 28° durante l’estate.

Documenti indispensabili e indicazioni

Per andare a Cuba è necessario essere muniti oltre al passaporto con validità di almeno sei mesi, anche di un visto turistico detto tarjeta de turista, che ha validità di 30 giorni, prolungabile di altri 30, e rilasciato dalle rappresentanze cubane all’estero, ma può anche essere richiesto alla compagnia aerea con cui volate o dall’agenzia di viaggi che organizza il Tour.
Inoltre dal 2010 è obbligatorio essere muniti di una assicurazione medica che copra le eventuali spese a Cuba. Questa può essere sottoscritta direttamente alla frontiera, oppure essere stipulata nella nazione di appartenenza con compagnie assicurative riconosciute a Cuba.
Dal punto di vista sanitario non sono previste vaccinazioni obbligatorie.
Il fuso orario è 5 ore indietro rispetto al meridiano di Greenwich.

Questa voce è stata pubblicata in Sigari. Contrassegna il permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>